Riparbella

San Miniato regala tartufo binaco a CR7

San Miniato (Pisa) ha regalato una pepita del pregiato tartufo bianco delle sue colline a Cristiano Ronaldo. L'omaggio è avvenuto ieri nell'albergo dove la Juventus si trova in ritiro in vista del match di Empoli (Firenze). "Tartufo? Si sente un bel profumo, grazie", così CR7 avrebbe detto, secondo quanto riferito dalla delegazione, ritirando il regalo consegnatogli dal sindaco Vittorio Gabbanini, dall'assessore Giacomo Gozzini e dal presidente della Fondazione San Miniato Promozione Delio Fiordispina. "Questo - ha detto il sindaco a Cristiano Ronaldo - è il nostro 'Pallone d'oro'. Un tartufo che vuole portare in Italia la Champions League. La città dove fu trovato il tartufo più grosso del mondo (2,5 kg nel 1954 donato al presidente Usa, Samuel Truman) per il più grande calciatore del mondo". Oltre a Cristiano Ronaldo, altri due tartufi sono stati donati a Miralem Pjanic e al ds Fabio Paratici.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie